La risposta di NBC ai provvedimenti di Apple

Non si è fatta attendere la contro-replica di NBC nella vicenda riguardante i contenuti video di proprietà di quest’ultima in vendita sull’iTunes Store. E’ stato infatti reso pubblico un comunicato nel quale viene precisato che NBC non ha chiesto di aumentare il prezzo dei propri pacchetti, ma solamente di poterli diversificare a seconda del prodotto. Inoltre sono state mosse delle critiche ad Apple in quanto questa non farebbe abbastanza per bloccare la pirateria dato che la maggior parte dei contenuti presenti negli iPod sarebbero piratati.

Dobbiamo attenderci ulteriori puntate per questa vicenda? Probabilmente no, ma per averne la certezza non ci resta che aspettare!

4 commenti »

  1. Bè qualcosa dovevano pur inventarsi, no?🙂

  2. Francesco said

    Ciao Alessio, sei il primo che commenta il mio blog. Ovviamente la NBC non poteva far finta di nulla dopo l’annuncio di Apple, ma per quanto riguarda la sparata sulla pirateria secondo me potevano risparmiarsela!

  3. La Pirateria si combatte eliminando le restrizioni (Drm) e, vendendo i contenuti a prezzi vantaggiosi che invoglino gli utenti all’acquisto. Purtroppo solo Apple e pochi altri sembrano averlo capito.

  4. Francesco said

    Infatti! Il fenomeno iTunes ne è la prova

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: